Nella Pianura Cavourese, immerso in una piccola oasi di tranquillità, sorge il Bed & Breakfast i 99 ulivi. Nome un po’ diverso che non si rifà alle coltivazioni della zona, ma non improprio poichè come riportato da cenni storici ai tempi dei Romani gli ulivi erano qui coltivati in quanto la zona corrispondeva alle cinque S caratteristiche dell’ulivo: Sud, Sole, Sassi, Secco, Silenzio. Il corso dei millenni ha modificato l’ambiente, ma il B&B conserva l’esposizione soleggiata, il terreno sassoso circostante ed il silenzio che permette di apprezzare il cinguettio degli uccellini al risveglio, il fruscio delle foglie nei momenti di relax in giardino o durante la colazione all’aperto nei mesi estivi.

 

A gestirlo è Francesca con la sua famiglia, la quale con molto entusiasmo e determinazione ha saputo cogliere le potenzialità che offrivano la sua abitazione e la zona in cui sorge.
La semplice, ma accogliente struttura abitativa adibita a B&B e indirizzata a tutti coloro che vogliono riposare in piena tranquillità, che amano la Natura, le passeggiate nel verde (anche in bici!) e che vogliono assaporare una colazione genuina con prodotti a Km 0, anche biologici.

 

Da non sottovalutare, per coloro che credono in una vita sana, in armonia con se stessi e con la Natura, che il B&B è circondato da mirtilli, noci e ciliegi e da un ampio giardino con piante ornamentali e fiori coltivati rigorosamente con metodo biologico ad indirizzo biodinamico secondo la filosofia Steineriana.