Partendo dal nostro Bed & Breakfast i 99 ulivi, è possibile visitare i seguenti luoghi di interesse storico e turistico:

 

  • Cavour con la sua rocca. Si tratta di una punta alpina emersa 40 milioni anni fa con le Alpi. Successivamente è stata in parte sepolta dai depositi alluvionali che hanno costituito la Pianura Padana. La collina è ricoperta dall’80% di boschi e l’erbario contiene 350 specie spontanee. L’abbazia di Santa Maria (sec.XI), dove è stato inaugurato il museo archeologico Caburrum, museo lapidario romano, terzo per importanza in Piemonte, aperto ogni week-end. Di particolare interesse artistico è la cripta contenente l’altare più antico del Piemonte. La chiesa parrocchiale con i suoi patrimoni artistici e di fronte la casa forte degli Acaja-Racconigi. La villa e la tomba del grande statista Giovanni Giolitti situate nel centro storico e il busto di Camillo Benso Conte di Cavour nella piazza del Municipio.
  • Il Castello di Macello (10 Km), costruzione fortificata a carattere militare (XIII sec.), rimaneggiato nel 1700 con inserti barocchi (aperto su prenotazione).
  • Il Castello di Miradolo (11 Km), villa di gusto neogotico, caratterizzata da una torre quadrata e una rotonda con la facciata decorata da cuspidi triangolari che richiamano il castello medioevale. L’edificio che appare ai giorni nostri è frutto di una ristrutturazione del 1866 e oggigiorno è sede di importanti mostre d’arte. Di rilievo il parco di 6 ettari che si espanda intorno alla struttura (sempre aperto).
  • Il Castello di Osasco (6 Km), quadrilatero con torri ottogonali, circondato da un ampio parco, risale al 1200 (aperto l’ultima domenica di ogni mese da maggio a ottobre).
  • Il Museo del Gusto e le cantine a Frossasco.
  • Pinerolo, situata a circa 10 Km da Cavour, è la città della cavalleria e del curling.
  • Saluzzo, cittadina situata a circa 20 Km da Cavour, in direzione Cuneo è caratteristica e famosa per il suo centro storico, in particolar modo la Castiglia (ex carcere) e Casa Cavassa.
  • Staffarda, paese tra Cavour e Saluzzo, sede della famosa abbazia di Santa Maria.
  • Stupinigi e la sua palazzina di caccia a 35 Km da Cavour, è stata il set di alcuni film e fiction televisive tra cui Elisa di Rivombrosa.
  • Torino, capoluogo regionale, il cui simbolo è la Mole Antoneliana, che ospita il Museo del Cinema. Elenchiamo inoltre il Museo Egizio, il Museo del Risorgimento, gli storici teatri Regio e Carignano.

 

Per maggiori informazioni:

www.turismotorino.org

www.piemontefeel.it

www.torinoplus.it